Ministero dell'Economia e delle Finanze

Lingue disponibili:

Contenuto della pagina

Sogei, approvato il Piano Industriale 2021-2023

E' stato approvato il nuovo Piano Industriale 2021-2023 “Be the Booster”, che identifica Sogei partner strategico della Pubblica Amministrazione e innovation procurement broker nei processi di Digital Transformation, facendo leva su un nuovo modello operativo efficace e scalabile e con un nuovo approccio orientato alla Citizen eXperience.

Digital Innovation, Scalability & Industrialization e Citizen eXperience sono i tre obiettivi di sviluppo alla base del Piano e il loro raggiungimento è indirizzato da cinque pilastri strategici che concorrono in forma coordinata al traguardo di ciascuno di essi. A fare da sfondo vi è uno scenario in cui Sogei è abilitatore al cambiamento, eroga servizi in una logica incredibilmente evoluta ed è outsourcer di riferimento per specifici ecosistemi e mercati nell’ambito della Pubblica Amministrazione.

Nel prossimo triennio Sogei sarà chiamata a rispondere a numerose sfide: il Piano Industriale prevede oltre 73 progetti da implementare ed un nuovo Modello di Etica Digitale da definire, applicabile all’offerta dei servizi come requisito, che migliorerà l'impatto sociale dei progetti stessi, costituendo un esempio virtuoso per misurare e condividere valore, esternalizzabile con Clienti e Stakeholder di riferimento.

Nella sua nuova veste, Sogei è Cloud di Stato per domini, servizi e dati critici, di interesse strategico, una infrastruttura informatica critica inserita nel Perimetro Nazionale di Sicurezza Cibernetica e Hub di innovazione per l’Italia e per tutti i Cittadini.

Scopri il Piano Industriale 2021-2023 “Be the Booster”

27 ottobre 2021