Contenuto della pagina

Conferenza Internazionale “5G Italy e il Recovery Fund (NextGenerationEU)”

“Il nostro Paese ha bisogno di una PA digitale che consenta un recupero di competitività e favorisca nuovi modelli di sviluppo e di abilitazione per Cittadini, Professionisti Imprese e Istituzioni.

Sogei, grazie alla capacità di innovare e digitalizzare processi chiave, gioca un ruolo strategico perché concorre allo sviluppo della modernizzazione del paese quale fattore abilitante e alla realizzazione di un ecosistema digitale.

L’adesione al progetto GAIA-X quale day one member favorisce, in una scala più ampia, l’adeguamento a standard europei, con un occhio sempre attento alle esigenze del cittadino.

Il Covid-19 ha accelerato il superamento dei vecchi schemi e sin dall’inizio della crisi, Sogei  ha lavorato a supporto della PA centrale, favorendo lo sviluppo di nuove soft skills.”

Con queste parole Andrea Quacivi apre il suo intervento alla conferenza internazionale 5G Italy e il Recovery Fund promossa dal CNIT, nel panel PA & Digital Trasformation, tenutasi oggi, approfondendo nel seguito gli aspetti più squisitamente tecnici, caratterizzati dal 5G e l’esperienza Sogei nei servizi di posizionamento e dall’iniziativa GAIA-X, iniziativa strategica con la quale i governi Europei e il governo italiano stanno promuoveranno l’adozione congiunta di una piattaforma federata di cloud Europeo.

01 dicembre 2020