Criteri e modalità

 

Sogei effettua devoluzioni in beneficenza di apparecchiature elettroniche (personal computer desktop e portatili, monitor, stampanti e scanner) non più idonee per lo svolgimento delle attività aziendali.

La devoluzione avviene a seguito di richiesta inoltrata dagli enti esterni individuati come beneficiari, in conformità con quanto previsto e disciplinato dal Codice Etico e dal Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo di Sogei.

Possono beneficiare dell'assegnazione a titolo gratuito di tali beni (in ordine di priorità):

  • istituti scolastici pubblici di ogni ordine e grado;
  • istituzioni pubbliche di alta formazione e università pubbliche;
  • strutture sanitarie pubbliche;
  • amministrazioni, istituzioni, enti e organismi pubblici;
  • istituzioni di culto per iniziative di valore benefico, culturale, sociale o assistenziale;
  • organismi di volontariato senza finalità lucrative.
 

Per ciascuna richiesta possono essere devoluti fino a 3 personal computer e 2 apparecchiature di altra tipologia.

Le richieste sono esaminate con cadenza semestrale.

Non verranno prese in considerazione richieste pervenute da istituti, enti, amministrazioni, ecc. che abbiano già usufruito del contributo nei tre anni precedenti.

Sogei inoltre, eroga contributi per l'iscrizione dei dipendenti o della Società stessa ad associazioni, fondazioni e comitati per interessi attinenti alla propria attività istituzionale, nonché per fini formativi del personale dipendente.