Anagrafe conti di gioco

In attuazione della "Legge Comunitaria 2008", che ha riordinato e ampliato l'intero comparto del gioco a distanza, dal mese di luglio è stata avviata l'anagrafe dei conti di gioco, ovvero il sistema di gestione centralizzata di tutti i conti di gioco aperti presso i concessionari autorizzati in Italia alla vendita a distanza di giochi e scommesse. 

Con il nuovo sistema, attivo 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, è previsto il controllo, tramite il collegamento con l'Anagrafe Tributaria, dell'identità dei titolari dei conti di gioco, bloccando i conti che risultino irregolari.  

Inoltre, i concessionari sono ora tenuti a inviare al sistema centrale di AAMS i dati sulle ricariche e i prelievi effettuati dai giocatori, il che permetterà, unendo tali informazioni a quelle relative alle giocate e alle vincite, di conoscere la sequenza di tutte le operazioni di ogni singolo conto, a maggior tutela e garanzia dei giocatori. 

Allo stato attuale sono già censiti oltre 4 milioni di conti facenti capo a più di 130 concessionari abilitati al gioco a distanza e ogni giorno vengono effettuate circa 700mila "subregistrazioni", ovvero le verifiche online che autorizzano, in pochi millesimi di secondo, il singolo conto ad avviare le operazioni di gioco.

19/07/2011