Sogei al CRAD di Tor Vergata per il primo workshop sulla pubblica amministrazione digitale

Il Centro di Ricerca sull'Amministrazione Digitale dell'Ateneo Tor Vergata di Roma ha ospitato il primo Workshop sulla digitalizzazione dei servizi della pubblica amministrazione in Europa e Italia, "La Pubblica Amministrazione Digitale: stato dell'arte e prospettive".

L'incontro, aperto agli studenti universitari di Tor Vergata, si svolge nell'arco di tre giorni, dal 29 al 31maggio, ed è organizzato in tavole rotonde a cui prendono parte docenti universitari, esponenti delle istituzioni italiane ed europee, ed esperti del settore. L'obiettivo di questa prima edizione è creare una occasione di confronto a livello scientifico e istituzionale sui nuovi rapporti tra istituzioni pubbliche, aziende e cittadini alla luce della trasformazione digitale della Pubblica Amministrazione.

Nella giornata introduttiva di oggi, ha partecipato per Sogei l'Amministratore delegato Andrea Quacivi intervenendo alla Tavola rotonda su "Evoluzione e strategia della PA verso la digitalizzazione".

Quacivi, dopo aver sottolineato il ruolo di Sogei quale piattaforma digitale dell'Amministrazione Finanziaria, ha illustrato i principali servizi erogati dall'Azienda per i propri clienti istituzionali a vantaggio dei cittadini e delle imprese. In particolare, ha posto in evidenza lo sviluppo della Piattaforma ANPR, unica banca dati contenente le informazioni anagrafiche di tutta la popolazione residente, definendola come progetto strategico a cui farà riferimento la Pubblica Amministrazione.

L'Ad, facendo riferimento al percorso d'innovazione digitale del Paese, ha descritto le principali leve per la crescita digitale della PA. Nello specifico, ha sottolineato l'importanza dello sviluppo delle competenze tecnologiche, invitando ad investire in cultura digitale, in percorsi universitari finalizzati a formare nuovi dipendenti pubblici e in soft skills, volte ad orientare il management ad una maggiore e più consapevole flessibilità e apertura al cambiamento.

Quacivi ha concluso il suo intervento descrivendo il modello Employee eXperience, adottato in Sogei ,quale fattore abilitante per la trasformazione digitale della PA.

 

29/05/2019