Chief Ethics Officer

Al fine di consolidare il proprio percorso a garanzia  dei comportamenti e dei principi che trovano fondamento nell'etica, nella disciplina aziendale e nella deontologia professionale, l'Azienda nella seduta del Consiglio di Amministrazione del 10 settembre 2018 ha nominato Il "Chief Ethics Officer ".

Tale figura è il riferimento per tutto il personale ad ogni livello e ruolo aziendale, per la promozione e la diffusione dei principi e regole di condotta contenuti nel Codice Etico e negli atti e nelle direttive che disciplinano il rapporto di lavoro, nonché per il tema dei conflitti di interesse.

Il Chief Ethics Officer  condivide azioni e interventi con il Vertice Aziendale,  fornisce agli Organi di controllo le informazioni di rispettivo interesse e opera a supporto e in piena collaborazione con tutte le figure aziendali di riferimento.

Il ruolo è attualmente assegnato a Giovanni Tarquini.