Sogei: "Gioco online, un fenomeno da monitorare sotto il profilo sociale"


Fonte: gioconews.it - 10 aprile 2018

di Anna Maria Rengo


 
 

L'analisi di Carla Ramella, a capo della direzione Dogane e Monopoli, Sanità e Interno di Sogei, sull'importanza che il gioco online ha per l'economia italiana.

"Sogei sostiene l'attività dell'Osservatorio sul gioco online in accordo con l'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, in quanto è consapevole, oltre che dell'importanza, anche della delicatezza che ha questo settore per l'economia italiana". Con queste parole Carla Ramella, a capo della Direzione Dogane e Monopoli, Sanità e Interno di Sogei, spiega i motivi che hanno portato la società a sostenere l'attività  dell' Osservatorio che, come noto, giovedì 12 aprile presenterà a Milano il suo nuovo Rapporto.

"Il gioco online muove, ormai, volumi così consistenti di risorse ogni anno che è doveroso studiarne gli andamenti sotto tutti gli aspetti, sia per analizzarne le evoluzioni, che per prevenirne o limitarne gli effetti negativi che ne possono derivare a livello sociale. L'attenzione sul gioco sicuro e responsabile è costante da anni da parte dell'Agenzia e Sogei non può che supportarla sotto questo aspetto, tanto è vero che alcune delle novità più rilevanti del 2018 riguardano proprio le limitazioni al gioco ideate con la finalità di combattere la ludopatia. In quest'ambito, analisi approfondite sui comportamenti dei giocatori, quali quelle che l'Osservatorio sul gioco online è in grado di effettuare elaborando la mole di dati che Sogei gli riversa periodicamente, sono un utilissimo strumento per indirizzare le decisioni che sono poi di competenza della politica".

DOMANDA: Su quali fronti Sogei si occupa anche di gioco online e quali sono gli obiettivi e i compiti che le sono stati assegnati?

RISPOSTA: "Nell'ambito del gioco online, innanzitutto, Sogei ha realizzato l'Anagrafe dei Conti di Gioco (Acg), il sistema di gestione centralizzato dei conti aperti presso i concessionari autorizzati al gioco a distanza dall'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Acg è attiva 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, con l'obiettivo di gestire l'acquisizione, il controllo, la storicizzazione, il monitoraggio e le interrogazioni di tutti i conti di gioco, oltre che la registrazione e la conservazione in formato elettronico dei dati anagrafici dei titolari deiconti e di tutte le movimentazioni da loro effettuate (ricariche e prelievi).Sogei gestisce, poi, direttamente anche i concorsi pronostici ed i totalizzatori nazionali delle scommesse (sportive, ippiche e su eventi virtuali), nell'ambito dei quali, ovviamente, rientrano anche le giocate effettuate online che, soprattutto per quanto riguarda la quota fissa sportiva, sono ormai arrivate a rappresentare quasi il 50 percento del volume complessivo delle giocate. Sempre sotto la gestione diretta di Sogei rientrano anche giochi che sono esclusivamente a distanza, come il betting exchange e il bingo online, mentre per quanto riguarda gli skill games è più corretto dire che Sogei si occupa solo del sistema di convalida. Parliamo, invece, di sistemi di controllo per quanto riguarda i giochi numerici a totalizzatore, dove, tuttavia, l'incidenza del gioco online può essere considerata sicuramente marginale".

DOMANDA: In qualità di partner tecnologico, quale tipologia di interventi e verifiche effettuate?

RISPOSTA "Per quanto riguarda l'Anagrafe dei Conti di Gioco, ogni giocatore, al momento di collegarsi al sito del concessionario presso il quale ha aperto il conto, deve essere contestualmente autorizzato da Acg tramite la cosiddetta 'subregistrazione', senza la quale non può accedere all'area di gioco. A questa verifica online, si affiancano altri controlli preventivi in carico ad Acg e che, grazie al collegamento con l'Anagrafe Tributaria, impediscono l'apertura di un conto di gioco nel caso di soggetti inesistenti, minorenni o deceduti. Per i giochi gestiti direttamente da Sogei, come le scommesse, il betting exchange e il bingo online, sia la logica del gioco che la validazione delle giocate sono effettuate da noi, quindi il controllo è totale e arriva fino alla determinazione dell'importo della vincita di una singola giocata. Diverso è il caso degli skill games dove, come abbiamo detto prima, Sogei detiene il sistema di convalida e quindi effettua la verifica della correttezza e della regolarità delle giocate, ma la logica del gioco rimane in capo alla piattaforma gestita dai concessionari. Nel caso dei giochi numerici a totalizzatore, anche la convalida delle giocate avviene presso i concessionari, ma al sistema di controllo di Sogei affluiscono comunque i dati delle giocate che vengono riversate prima dell'estrazione, in modo che la regolarità del gioco e della totalizzazione sia comunque garantita. È chiaro che la registrazione presso i nostri di sistemi dei dati di tutti questi giochi consente anche la possibilità di approfondite analisi ex-post, che possono essere richieste dall'autorità giudiziaria, interessata ad indagare su movimentazioni sospette che possono occultare operazioni di riciclaggio, o dagli organi di giustizia sportiva interessati a flussi anomali sulle scommesse che potrebbero essere indicatori di comportamenti fraudolenti da parte di squadre o giocatori".