e-Justice: disponibili sul Portale Europeo le sentenze della Corte dei conti

 
 
home page portale e_justice

Le "Conclusioni del Consiglio che invitano all'introduzione dell'European Case Law Identifier (ECLI) e di una serie minima di metadati uniformi per la giurisprudenza" GU C 127 del 29.4.2011 hanno definito gli standard tecnici per l'identificazione univoca dei documenti giurisprudenziali e per l'indicizzazione della giurisprudenza dall'interfaccia di ricerca ECLI nel Portale Europeo di eJustice.

L'introduzione degli standard ECLI nelle banche dati giurisprudenziali rappresenta un'opportunità per l'aggiornamento al contesto tecnologico dell'Unione Europea e all'accesso transnazionale della giurisprudenza degli stati membri.
 
Corte dei conti ha aderito, sulla base di una convenzione stipulata con ITTIG, organo del CNR, alla proposta di adeguamento agli standard ECLI nella propria BDS - Banca Dati delle Sentenze, seguendo l'esempio della Corte di Cassazione.

L'attività BO-ECLI è stata realizzata per la Corte dei conti da Sogei.


 

03/08/2017