Comunicato stampa del 14 novembre 2016


Il progetto Ricetta Elettronica di RGS vince il Premio Agenda Digitale 2016


 
 

Oggi, in occasione del convegno di presentazione dei risultati della ricerca dell'Osservatorio Agenda Digitale del Politecnico di Milano, Ŕ stato consegnato alla Ragioneria Generale dello Stato il Premio Agenda Digitale 2016 per il progetto 'Ricetta Elettronica'.

Tre le motivazioni che hanno determinato l'assegnazione del premio: impatto del progetto sulcontrollo della spesa sanitaria, una delle principali costituenti della spesa pubblica, miglioramento sensibile del rapporto tra medici di medicina generale e cittadini, strumento tecnologico efficace,diffuso e pervasivo su scala nazionale.

Il progetto Ŕ stato realizzato, nell'ambito del Sistema Tessera Sanitaria, dalla Ragioneria Generale dello Stato, d'intesa con il Ministero della Salute e le Regioni e in collaborazione con i medici, i farmacisti e le strutture sanitarie pubbliche e private.

Lo sviluppo e la gestione dell'intero sistema sono affidati a Sogei. Attraverso una piattaforma tecnologica avanzata, il progetto ha consentito la diffusione della dematerializzazione della ricetta medica cartacea su tutto il territorio nazionale.

Tale sistema consente il potenziamento dei controlli della spesa sanitaria in tempo reale; introduce per i cittadini una importante semplificazione nell'accesso ai farmaci in ogni zona del Paese, superando il preesistente limite dell'utilizzo della ricetta cartacea solo in ambito regionale.

Le ricette elettroniche gestite dal sistema, alla data del 10 novembre 2016, sono complessivamente 810 milioni (circa 330 milioni nel 2015 e circa 480 milioni nel 2016).

Roma, 14 novembre 2016